Cardiofrequenzimetro Per Nuoto – Scopri Quali Sono i Migliori!

Se la propria passione è nuotare, una buona scelta potrebbe essere acquistare un cardiofrequenzimetro per nuoto. Tra i diversi modelli in commercio di cardiofrequenzimetri ci sono anche quelli pensati per gli sport acquatici, o comunque dei modelli multisport che si presentano con delle funzioni specifiche per il nuoto.

Per essere classificato tra i cardiofrequenzimetri da nuoto, il dispositivo deve ovviamente essere impermeabile. Tutti i modelli di questa categoria condividono l’impermeabilità, anche se non tutti hanno la stessa resistenza all’acqua.

La profondità massima che si può raggiungere senza mettere in pericolo il cardiofrequenzimetro varia, ma va comunque detto che per chi pratica solo nuoto il dato della profondità  massima non è molto rilevante. La profondità viene valutate da chi ama fare immersioni, anche queste attività acquatiche molto diffuse tra gli sportivi.

Avere al polso un cardiofrequenzimetro per nuoto quando ci si allena in piscina o al mare torna molto utile. Il device è in grado di rilevare e di registrare i parametri fondamentali per analizzare le sessioni di allenamento e questo dà un grande contributo nell’ottica del miglioramento delle performance fisiche.

Come scegliere un cardiofrequenzimetro per nuoto?

I modelli in commercio sono molti – sia specifici per il nuoto, sia cardiofrequenzimetri multisport – dunque bisogna capire quali elementi valutare e come scegliere un cardiofrequenzimetro per nuoto. Il miglior consiglio che possiamo dare è di valutare le funzionalità che il dispositivo che si sta prendendo in considerazione per un possibile acquisto mette a disposizione.

Assodato che l’impermeabilità è una condizione essenziale per poter parlare di cardiofrequenzimetro per nuoto, ci sono diverse altre funzioni di cui si potrebbe aver bisogno. Il nostro consiglio è di scegliere tra i diversi modelli valutando quali sono le loro caratteristiche e quali sono le funzioni di cui si ha bisogno.

Questo consiglio deriva dal fatto che spesso si acquistano cardiofrequenzimetri solo sulla base del loro aspetto fisico, dimenticando che innanzitutto essi sono dei dispositivi per lo sport. E’ vero che alcuni modelli sono molto eleganti e che possono essere indossati sempre, ma non bisogna lasciarsi ammaliare dal design e dimenticare che sono le funzionalità che dovrebbero essere valutate per prime.

Nell’ambito delle funzionalità, ciascun acquirente dovrebbe chiedersi quali sono le attività fisiche da praticare. Questo perché se si è certi di praticare solo il nuoto – o comunque solo sport acquatici – si può pensare all’acquisto di un dispositivo molto specifico, mentre se si praticano diverse attività potrebbe essere più appropriato l’acquisto di uno smartwatch multisport.

Migliori cardiofrequenzimetri per nuoto: quali sono?

Dopo aver visto alcune caratteristiche fondamentali che il cardiofrequenzimetro da nuoto deve assolutamente avere ed alcuni consigli per l’acquisto, scopriamo ora quali sono i migliori cardiofrequenzimetri per nuoto.

FitBit Ionic

Fitbit Ionic, Fitness Smartwatch Unisex-Adulto, Nero e...
  • Avvia allenamenti dal...
  • La batteria dura più di...

L’azienda FitBit ha introdotto in commercio una vasta gamma di prodotti per lo sport, tra cui si trovano sia smartwatch che smartband. Il FitBit Ionic rientra gli smartwatch dell’azienda ed è inserito qui perché può essere sfruttato anche come cardiofrequenzimetro per nuoto.

L’azienda assicura che questo modello rispetta lo standard IP68, con il quale si è certi di avere resistenza all’acqua, oltre che alla polvere. Grazie a questa caratteristica, sarà possibile indossare al polso il cardiofrequenzimetro ed allenarsi in acqua, per migliorare giorno dopo giorno le proprie prestazioni fisiche.

I suoi numerosi sensori e le funzionalità specifiche che mette a disposizione, con i dati perfettamente leggibili sul display, lo rendono uno dei modelli più amati di questa azienda. A tutto questo va aggiunto anche il prezzo, che inserisce il modello tra i dispositivi di fascia media, sebbene dal punto di vista delle funzionalità il FitBit Ionic garantisca delle prestazioni più elevate.

Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la recensione FitBit Ionic che abbiamo pubblicato su questo portale.

Suunto Ambit3 Run

Offerta
Suunto Ambit3 Run HR, Orologio Unisex – Adulto, Nero,...
  • La soluzione per...
  • Connessione a dispositivi...

Sebbene dal nome si capisca come questo modello sia specifico per il running, in realtà va sottolineato che ci sono anche delle funzionalità specifiche per altre attività sportive. Ecco perché chi ama allenarsi in bicicletta o ad impegnarsi in sessioni di nuoto può affidarsi senza problemi al Suunto Ambit 3 Run.

Il nostro consiglio è di rivolgersi a questo dispositivo se si ha intenzione di allenarsi con corsa, bicicletta e nuoto, senza essere obbligati a praticare solo sport acquatici. In acqua non ci saranno problemi, grazie all’impermeabilità fino a 50 metri. Anche se altri modelli sono impermeabili a profondità maggiori, cinquanta metri sono più che sufficienti per coloro che hanno intenzione di nuotare.

Molto interessante anche il prezzo contenuto del modello indicato, che ha spinto molti acquirenti ad optare per l’Ambit3 Run rispetto ad altre versioni messe in commercio dalla stessa azienda. Il design è elegante ed al polso non dà fastidio, neanche quando si fanno delle bracciate vigorose per aumentare per velocità di spostamento in acqua.

Per maggiori informazioni invitiamo a leggere la recensione Suunto Ambit3 Run che abbiamo pubblicato su questo portale.

Garmin Descent Mk1

Garmin Descent MK1 GPS Dive Computer Watch - Silver...
  • Premium complete Dive...
  • Built-in sensori include...

Il Garmin Descent Mk1 è un modello top gamma, dal prezzo elevato ma in linea con le sue caratteristiche. Non è sicuramente il dispositivo che può stare al polso di tutti: è rivolto in particolare agli atleti professionisti, o a coloro che desiderano avere il meglio del mercato.

Questo prodotto è conosciuto soprattutto come smartwatch per immersioni, il che significa anche che è un valido cardiofrequenzimetro da nuoto. Garantisce una impermeabilità fino a 100 metri di profondità e pesa solo cento grammi, un peso ridotto considerando i numerosi sensori e le tantissime funzioni presenti.

Ci sono svariate funzioni specifiche per le immersioni ed anche funzionalità pensate per coloro che vogliono restare in superficie ed allenarsi con il nuoto, sia in piscina che al mare. Il display è molto chiaro da leggere, anche quando ci si trova in acqua, e presenta i tasti inseriti nella posizione corretta, che garantiscono un utilizzo adeguato del device anche mentre si nuota.

Anche in questo caso, per maggiori informazioni invitiamo a leggere la recensione Garmin Descent Mk1 che abbiamo pubblicato su questo portale.

Pin It on Pinterest