Garmin Instinct™ – Recensione, Prezzo, Opinioni e Dove Acquistare

Recensione Garmin Instict

Il cardiofrequenzimetro Garmin Instinct è uno smartwatch molto particolare dell’azienda Garmin, proposto come smartwatch per condizioni estreme. E’ proprio questa la caratteristica che lo fa differire principalmente da altri modelli della stessa azienda.

Nel corso di questa recensione completa ci soffermeremo sia sul design del prodotto, sia sulle sue caratteristiche principali. Prima di andare oltre, consigliamo di tenere a mente questo modello se si desidera avere al polso uno smartwatch resistente e che non tema gli urti, da utilizzare anche in sport estremi.

Video Garmin Instinct™

Caratteristiche Garmin Instinct

Le caratteristiche del Garmin Instinct che descriveremo fanno subito capire che questo smartwatch per sportivi è il modello ideale a chi vuole un prodotto resistente in condizioni estreme.

Questa versione si differenzia dagli altri cardiofrequenzimetri Garmin per la capacità di resistere a qualunque condizione atmosferica, senza temere né il freddo né il caldo estremi. Ma i vantaggi non finiscono qui: anche i sensori consentono l’utilizzo in condizioni particolari, come spiegheremo in dettaglio a breve.

Design del prodotto e display

Come sempre partiamo dal design del prodotto. Lo stile dello smartwatch è il primo elemento che viene notato e valutato e che sicuramente ha un importante peso nella decisione di acquisto.

Questo smartwatch per outdoor è stato realizzato con una cassa in fibra di polimero irrobustito, che consente al prodotto di resistere anche a temperature estreme. Nella realizzazione di questa versione, l’azienda Garmin ha deciso di fare riferimento agli standard militari USA.

Sono stati commercializzati tre colori diversi di Garmin Instinct: Tundra, Graphite e Flame Red. Tutte queste tonalità danno l’idea di un modello aggressivo, che ben richiama la resistenza alle condizioni estreme. Ottima dunque la scelta dei colori da parte dell’azienda, che è riuscita in questo modo a soddisfare le esigenze di chi è alla ricerca di uno smartwatch particolare, diverso dai classici modelli che si possono trovare in commercio.

E’ possibile cambiare il cinturino e vi è la compatibilità con cinturini Quickfit, dalle dimensioni di 22 mm. Al polso l’orologio è risultato molto comodo, anche perché ha un peso di soli 52 grammi, molto ridotto rispetto a quello che potrebbe apparire dall’esterno.

Il display non touchscreen garantisce una risoluzione di 128 x 128 pixel ed ha un’ottima luminosità. La luminosità è un elemento da valutare quando si fa sport outdoor, perché ovviamente è indispensabile poter utilizzare lo smartwatch anche quando c’è molto sole, senza riscontrare difficoltà nella lettura delle informazioni sullo schermo.

Sia per le dimensioni che per la luminosità abbiamo notato delle somiglianze con il Polar M430, un altro ottimo prodotto commercializzato da un’azienda diversa, ma comunque molto valida nel settore degli smartwatch.

Sul perimetro della cassa del Garmin Instinct sono montati cinque pulsanti fisici, con i quali poter gestire tutte le funzioni del modello. Questa soluzione è molto simile – in questo caso abbiamo cinque tasti, in altri modelli se ne trovano quattro – a quella adottata per gli altri cardiofrequenzimetri Garmin.

Funzionalità del modello

Garmin InstictLa resistenza alle condizioni estreme è garantita anche dall’impermeabilità fino a 100 metri. Questo consente di indossare sempre il prodotto, anche quando si nuota o quando si fanno delle immersioni. Se si è alla ricerca di uno smartwatch per immersioni consigliamo di leggere anche la recensione del Garmin Descent Mk1.

Per quanto riguarda i sensori, il Garmin Instinct ne monta diversi. Innanzitutto, è stato montato il cardiofrequenzimetro integrato, posto alla base della cassa. Il sensore ottico ELEVATE consente di misurare la frequenza cardiaca e garantisce anche una elevata precisione, senza il bisogno di utilizzare una fascia da torace.

Altri sensori presenti sono l’accelerometro, la bussola a tre assi, il termometro, l’altimetro barometrico. Ovviamente dispone di tutti i sensori per navigazione satellitare, dunque presenta il GPS, il sistema Galileo ed il GLONASS. E’ importante questo aspetto, perché è possibile rilevare la posizione anche in zone estreme.

Grazie alla funzione activity tracker il Garmin Instinct offre un monitoraggio continuo dei parametri fisiologici, in particolare della frequenza cardiaca. I dati sono memorizzati all’interno del device e visualizzati poi direttamente dallo smartphone.

Interessante in particolare la rilevazione dello stress quotidiano, definito sulla base dell’aumento della frequenza cardiaca in determinate condizioni. Anche queste informazioni sono memorizzate per poter essere analizzate in seguito con calma.

La funzione Virtual Partner offre poi una sorta di partner virtuale di allenamento, che aiuta a definire degli obiettivi e a fare di tutto per raggiungerli. In questo modo ogni sessione di allenamento diventa la giusta occasione per migliorare le proprie prestazioni fisiche.

Sensori e funzionalità dimostrano che il Garmin Instinct è il modello da scegliere se si è alla ricerca di uno smartwatch per condizioni estreme, o anche se si fa sport outdoor in città ma si vuole indossare al polso un device aggressivo e dalle funzionalità avanzate.

Recensioni Garmin Instinct e opinioni dei clienti

Nelle recensioni del Garmin Instinct si comprende che si tratta di un modello di nicchia, rivolto a coloro che desiderano uno smartwatch per condizioni estreme. Nonostante questo, ci sono anche alcuni clienti che hanno deciso di acquistarlo per l’uso quotidiano in città e che hanno fatto questa scelta dopo essere rimasti affascinati dal design aggressivo del prodotto.

Opinioni positive per quanto riguarda le funzionalità del modello ed anche per quanto riguarda i numerosi sensori che sono stati previsti dall’azienda. L’insieme di questi sensori consente di ottenere – anche ventiquattro ore su ventiquattro con la funzione Activity Tracker – numerosi dati interessanti.

Buona anche la sincronizzazione con smartphone offerta dal Garmin Instinct e la possibilità di ricevere le notifiche sullo smartwatch. Questo rende il dispositivo utile anche per restare collegati con i propri contatti e con gli impegni quotidiani.

Recensioni Garmin Instinct e opinioni dei clienti

Prezzo Garmin Instinct e dove acquistare

Il prezzo del Garmin Instinct è di 277,89 euro, un costo in linea con quanto offerto dal prodotto. Per il costo si colloca fra gli smartwatch di fascia medio – alta ed ha un ottimo rapporto qualità – prezzo, che caratterizza in realtà la maggior parte dei cardiofrequenzimetri e degli smartwatch della società Garmin.

Per acquistare al miglior prezzo si consiglia di fare riferimento ad Amazon.it. Questo negozio di e-commerce offre prezzi conveniente, ottima assistenza clienti e spedizione gratuita ai clienti con Amazon Prime.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Garmin Instinct™
Author Rating
51star1star1star1star1star